Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Archivio notizie

Intitolato a Piernicola Salerni il premio per l'MVP della LBA NextGen Cup

Pubblicato in Varie - Martedì 19 Febbraio 2019

Ad aggiudicarsi l'ambito riconoscimento Dalph Panopio, playmaker di Trento, squadra vincitrice della manifestazione.

E' stato Dalph Panopio, playmaker dell'Aquila Basket Trento, il vincitore del premio quale MVP della finale della LBA NextGen Cup. Il giocatore bianconero, in prestito dalla Stella Azzurra Roma, ha messo a referto 16 punti e 11 rimbalzi nell'ultimo atto della manifestazione (svoltasi domenica al Mandela Forum di Firenze), che ha visto prevalere la formazione trentina su Reggio Emilia con il punteggio di 78-64.

Da sottolinerare come il premio quale MVP sia stato intitolato, su proposta del Pistoia Basket prontamente accolta dalla Lega Basket, a Piernicola Salerni: si tratta di un modo simbolico per legare ancora di più il nome del compianto allenatore e responsabile del vivaio biancorosso, al mondo della pallacanestro giovanile italiana; un mondo che il professore, da tanti anni, sentiva ormai suo.