Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Archivio notizie

La Banca di Credito Cooperativo Alta Toscana dona un defibrillatore alla società

Pubblicato in Varie - Sabato 14 Aprile 2018

La Banca di Credito Cooperativo Alta Toscana ha organizzato martedi scorso (10 aprile) presso la sede della banca in località Vignole (Quarrata) una donazione di due defibrillatori alle società Hockey Pistoia e Pistoia Basket 2000, come personale contributo allo sport locale ed in particolare all'attività giovanile, con speficica attenzione alla prevenzione e alla salute degli atleti.

La consegna, effettuata dal direttore Generale Elio Squillantini e dal Presidente Giancarlo Gori, ha visto coinvolti, come rappresentanti del club, il team manager Andrea Tronconi e il responsabile del settore giovanile Piernicola Salerni.

Lo stesso Salerni ha ringraziato a nome di tutto il Pistoia Basket la banca per la sua generosa donazione, sottolineando l'importanza della cura della salute dei giovani atleti che in futuro ci auspichiamo possano essere il futuro della prima squadra: in cambio, come piccolo ma dovuto gesto di riconoscenza, è stato consegnato al direttore generale e al presidente un pallone firmato da tutti i giocatori della prima squadra.